ENGLISH
 
MEMBERS Login
username
password
 
   
Il modo più semplice per comunicare con le riviste del design e dell'architettura  
 
 

Apri qui in pocchi passi la tua PressRoom e DesignPress invierà i tuoi comunicati direttamente alle redazioni e ai giornalisti del settore, per ampliare la tua visibilità sui media.

 
 

 

Le ultime news dal mondo del Design, Architettura e Lifestyle
 

MEDIA Login
Sei già registrato?
Per il login inserisci
la tua Email

 
 
Non sei ancora registrato? Clicca qui
 
 
Keyword
 
Categorie
 
Professionisti
 
Clienti
 
 
   
   
 
Profilo
 
         
 
ADI Milano presenta il libro di Alessandro Guerriero
 
Per scaricare le immagini ed i documenti devi effettuare il Login
 

 
Delegazione ADI Lombardia presenta

‘Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia!’ in un libro all’ADI a Milano

a cura di Cintya Concari e Roberto Marcatti
mercoledì 24 gennaio 2018 - ore 18,00
ADI Associazione per il disegno Industriale - Via Bramante 29 - Milano


Il libro ‘‘Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia!’ curato da Cintya Concari e Roberto Marcatti viene presentato da Delegazione ADI Lombardia mercoledì 24 gennaio nella sede ADI a Milano. Il volume riassume le idee e il ricco percorso culturale di Alessandro Guerriero, delineati nello scorso autunno anche da una mostra al MUST di Lecce, curata da Concari e Marcatti, a ridosso dell’anniversario dei 40 anni del gruppo Alchimia.

La conversazione, introdotta dal presidente di ADI Lombardia Andrea Rovatti, coinvolgerà i due curatori e Alessandro Guerriero che, si autodefinisce con civetteria “non-architetto”. E' un personaggio carismatico, difficile da inquadrare nel panorama del design che nel 1976 fonda, con sua sorella Adriana, Alchimia, un innovativo movimento del Design Italiano di Post-Avanguardia. Alchimia è stato una fucina di idee, progetti, ricerche che spaziavano dall'architettura al decoro, al design d'interni, al mobile, all'abbigliamento, alla scenografia, alla pittura. Qui, brillanti architetti e designer quali Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ettore Sottsass, Riccardo Dalisi, oltre ad artisti, grafici e stilisti hanno dato vita a sperimentazioni ardite e fantastiche.

Alessandro Guerriero ha operato anche in spazi meno ortodossi per l’architettura e il design. Ha fondato riviste (nel 1988 ha editato OLLO - Rivista senza Messaggio), creato scenografie (per i Matia Bazar e i Magazzini Criminali), operato nelle carceri (con la Cooperativa del Granserraglio, composta da detenuti in semilibertà), fondato scuole (nel 1987, la Domus Academy, nel 1995, il Futurarium di Ravenna e infine la scuola gratuita Tam Tam), è stato presidente della Naba, la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e infine, nel 1982 ha ricevuto Il “Compasso d’Oro”.

Per completare il racconto sarà proiettato un video reportage curato da Andreina e Marco Poma di Metamorphosi Edizioni.

N.B. I soci ADI che intervengono (annunciandosi con un messaggio e-mail a ADI Lombardia) possono ottenere 2 CFP.

Alessandro Guerriero: al diavolo Alchimia!
24 gennaio 2018, ore 18
ADI Associazione per il Disegno Industriale
via Bramante 29, Milano

Milano, 16 gennaio 2018

Ufficio stampa ADI Lombardia: Patrizia ledda p.ledda@mapdesign.it tel + 39 339 4766974
 
 
 
data: 16/01/2018
copertina libro
data: 16/01/2018
Alessandro Guerriero
data: 16/01/2018
Casamatta
data: 16/01/2018
Fontana - Alessandro Guerriero
data: 16/01/2018
Concari_Guerriero_Marcatti
   
   
 
         
 
  siamo anche su
 
 
About us - Come funziona - Chi lo usa - Privacy - Area legale
P.I 03967530969-© DesignPress.info-Tutti i diritti riservati Credits